L’attesa – Sperimentazione su materia viva

Vedendo un quadro di buchi, o un quadro di tagli, é facile immaginare Fontana mentre fa il taglio con una lama o i buchi con un punteruolo, ma questo non lascia comprendere l’operazione che é più precisa e non é solo un’operazione, ma un momento particolare, un momento che capivo di dover fotografare. U.Mulas, L’attesa 1964

Un anno con la X-pro2 e altre cose riguardo la fotografia

Avverto subito il lettore che questa storia non ha necessariamente una conclusione didascalica, una chiosa suggestiva, né tantomeno si tratta di una recensione approfondita e corredata dalla tabellina con i pro e i contro l’acquisto. E’ semplicemente una storia che potrebbe riguardare chi pensa di provare la Fujifilm X-Pro2, oppure una storia e basta che riguarda tutti. Dunque.. il mio anno con X-Pro2. Un anno fotografico che volge al termine ma ancora non concluso. Proprio in questo giorni sto preparando un’ultima avventura e sto gettando le basi per un nuovo pro-getto che sarà certamente uno dei più ambiziosi finora immaginati. Partiamo dall’inizio, a metà gennaio il corriere mi recapita a casa un pacco con la X-Pro2. Provenivo, e tutt’ora giace da qualche parte, dalla X-Pro1, un mito di macchina. Nemmeno apro il pacco la sera stessa, ero innamorato di un’altra. La Leica Q provata qualche tempo prima mi aveva catturato, […]

Recensione Fujifilm X100T

Con molta calma ho scritto questa recensione, ancora in tempo utile prima dell’uscita – ad oggi imminente – di una prossima X100F. Per come considero il mercato di massa delle fotocamere digitali, proprio a ridosso dell’uscita di un nuovo modello è davvero conveniente acquistare (sia nel nuovo che nell’usato a più forte ragione). I modelli che escono di produzione  sono ormai maturi, ma non certo obsoleti dato il ricambio generazionale ormai spinto per molti marchi per via di una tecnologia che corre senza limiti. I firmware sono allo stato dell’arte, nel caso di Fujifilm  (kaizen – continous improvement) qualche sorpresa interessante c’è sempre (vedere la rinascita della X100). Se si acquista cercando di massimizzare il budget a favore di altre spese (libri in primis) adesso e nei prossimi mesi sarebbe opportuno acquistare la X100T. Data questa premessa di economia digitale devo ammettere che sono arrivato a possedere una X100T solamente per una latente curiosità. […]

Continue Reading

Recensione MS Super Triplet Perar f4.5 21mm

Il Perar 21mm con attacco Leica M è uno straordinario obiettivo dalle dimensioni record di 5.8mm di spessore. Dotato di 10 lamelle e 6 vetri multistrato, il capolavoro di Sadayasu Miyazaki (MS Optical R&D) utilizza uno schema ottico elementare e centenario. Pesa 45 grammi ed in pratica sporge meno del tappo della mia Leica M8. Proprio su M8 il fattore di moltiplicazione 1.33 lo rende un 24mm, un grandangolo vero e proprio. Dopo alcuni scatti di prova sono rimasto immediatamente stupito dalla sua correttezza ottica, dalla quasi totale assenza di distorsioni a barilotto tipiche di queste focali e dalla tridimensionalità di un’ottica che non è luminosissima ma si comporta bene in quasi tutte le condizioni di luce. C’è come prevedibile una leggera vignettatura, nulla che non si possa correggere via software, assieme alle minime distorsioni. Ovviamente, data l’unicità della lente (ogni pezzo è numerato) non sono presenti profili sia su Capture One […]

Continue Reading

Leica M8 – Una recensione autobiografica

Leica M8 – Una recensione autobiografica Premessa storica Prima della M8 non ho mai posseduto una telemetro, avevo solo una Leica X1. Della qualità ottica e costruttiva di questa meravigliosa compatta non si può discutere. Ciò che non mi faceva impazzire semmai  era la disposizione della ghiera dei diaframmi sulla calotta superiore assolutamente poco naturale. Poi ho compreso che quel dettaglio era stato studiato per una fotografia slow, e slow purtroppo era anche la messa a fuoco. Ma sappiamo bene che la tecnologia su quel fronte procede spedita e la trappola della fotografia digitale è proprio quella di spostare sempre più in là l’asse del gesto fotografico dal pensiero direttamente all’azione. Una naturale evoluzione cui Leica in tanti modi (forse per lo sviluppo tecnologico non proprio ipercinetico dei suoi dipartimenti) ha cercato in passato di emanciparsi. Ma i file della Leica X1 ancora oggi li guardo con una certa ammirazione e nostalgia, l’ho venduta […]

Continue Reading

Scelta dell’hosting adatto per WordPress

Per iniziare ad utilizzare WordPress (di qui per abbreviazione sarà WP) è necessario affidarsi ad un servizio di hosting, non ci sono vie di scampo. Anzi forse una c’è ma del tutto provvisoria, sarebbe quella di installare il pacchetto WP sulla propria macchina utilizzando un software personal server (tipo MAMP, XAMP Etc) ma credo che questa strada sia da intraprendere unicamente se con WP si intende effettuare modifiche al codice, e direi che per ora possiamo escluderlo. Quindi scegliamo un hosting, il nostro amico google restituisce una pletora di risultati impressionante perlopiù con posizionamenti a pagamento, targhetta verde con scritto Ann. Scegliere diventa arduo. A questo punto è bene far chiarezza, nell’ambito dell’attuale offerta hosting ci sono due opzioni adatte a WP. La prima riguarda l’acquisto dello spazio web e di un database php associato. In un altro contesto sarebbe da specificare cosa siano esattamente le applicazioni dinamiche, che differenza c’è tra php e windows, […]

Continue Reading

WordPress per fotografi: 5 motivi per cui WordPress va considerato uno strumento indispensabile

Credo sia giunto il momenti di parlarvi di WordPress e di come possiate utilizzarlo da fotografi senza farvi sopraffare dalle sue piccole insidie. Anzitutto partiamo da una considerazione sul perchè usare WordPress per il proprio sito o portfolio e perchè conviene curarselo da soli. Ecco  5 motivi per non rinunciare ad utilizzare WordPress: Costi: sebbene non sia ad impatto zero sul vostro bilancio, con intelligenza e facendo le scelte corrette (quindi concongnizione di causa) WordPress rimane tra la soluzioni più efficaci ed economiche in circolazione. Facilità d’uso: questa serie di articoli potrà darvi davvero una grossa mano a sbrogliare le situazioni più intricate con hosting, plugin e pubblicazioni, ma rimane il fatto che fino a pochi anni fa i siti si scrivevano a mano con gli editor e gli aggiornamenti dovevano farli solo chi realmente capiva di html o linguaggi dinamici, quindi sì è facile da usare confermo. Risorse: WordPress è la […]