Le 10 regole per riprendere a giocare a tennis dopo un anno di inattività

Il tennis è lo sport che più si adatta ai giovani viziosi del nostro tempo, poca fatica, pochi incidenti fisici, molto look, molto charme, insomma molto fashion. Tra l’altro qualche colpo fortunato esce fuori sempre. Belle racchette, corde colorate, borsoni sovradimensionati e dominio dei marchi più in voga tra i giovinastri come Le Coq Sportif.  Si rischia di apparire come mod neo-nazisti, ma è solo tennis. Giocare sul serio invece  non è mai  uno scherzo. Tutti lo sanno, ma sembrano ignorarlo i giocatori della domenica, i frequentatori dei circoli , gli aperitivisti che battezzano i cocktail con nomi tennistici, insomma quella fauna di giocatori che bazzicano le parti basse della classifica. Ecco questo ritmo è per voi. Una guida per riprendere la stagione (di solito la smania arriva in concomitanza con la prima vittoria di raffaelino sulla terra). Il kit di sopravvivenza è un compendio di accorgimenti che hanno un drammatico impatto sullo stile di vita, ma seguirli è meglio.

  1. Se hai meno di 35 anni, puoi passare oltre. Ci risentiremo più in là canaglia.
  2. Sostituire le birrette artigianali con la peroni calda e con poca schiuma, mano mano comprenderai che è meglio la soda poi l’acqua.
  3. La pizza in tutte le sue forme lasciala perdere, anche quella ben lievitata con le farine mulinomarino, di bonci, al pigneto.
  4. Venti giorni prima del debutto bisognerebbe uscire a correre qualche volta, senza cuffie.
  5. Fai le scale a piedi anche con i pacchi d’acqua.
  6. Compra l’ultimo completino di Ruggero,  crea stati d’ansia, sensi di colpa e ti prenderanno tutti per il culo (compreso il custode inetto), ma responsabilizza parecchio.
  7. Sostituisci il moijto con il tom collins con meno gin e più acqua, e una bella fetta di salutare limone.
  8. Gioca sempre con palline nuove, puoi fare a meno di piegare le ginocchia e intimorisci l’animale da circolo del tuo avversario che gioca solo con palle grigie e poco eleganti (oltre a quella canotta nera). Perderai lo stesso perchè è scorretto ma lo stile è tutto, soprattutto nel tennis.
  9. Cerca lo sguardo delle ragazze solo quando sei sicuro della tua seconda di servizio.
  10. Affronta le partite dopo almeno 6 lezioni di maestro. Non giova al portafoglio e non serve praticamente a nulla per questo ti rendi conto di quanto sei coglione.

Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This post doesn't have any comment. Be the first one!

hide comments
...

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!